La storia d'amore con Dio è eterna

Non sto facendo una predica, vi sto parlando della verità che vi renderà liberi. Perciò voglio che ricordiate questo: seguite le Lezioni della Self-Realization Fellowship, perché in esse è racchiuso il più grande messaggio dei nostri tempi. E durante la notte, pregate ininterrottamente nella grotta del silenzio. Non andate mai a dormire senza aver meditato. Il sonno è sempre a vostra disposizione, ma non così Dio. Quando restate soli, nei brevi intervalli tra un impegno e l'altro, sedete tranquilli e pregate: «Rivelati! Tu sei qui, non puoi ingannarmi. Sei dentro di me e intorno a me. Io amo solo te». E Lui si manifesterà a voi, nelle nuvole, nella luce, nei volti degli uomini, in mille modi. Dio parla ai suoi devoti attraverso l'intuizione, gli amici, la luce e la voce interiore.

 
La notte scorsa, mentre meditavo, si è spalancato il cielo. Tutto ciò che vedo nella luce di Dio si avvera. Allora capite che Dio si stava solo nascondendo.

La più bella storia d'amore che si possa vivere è quella con Dio.
L'amore umano finisce in breve tempo, ma la vostra storia d'amore con Dio è eterna.

Non dovete far trascorrere neanche un giorno senza vedere Dio. Ecco perché ho scritto: "Per innumerevoli incarnazioni ho invocato il tuo nome, cercando lungo i ruscelli di tutti i miei sogni d'argento". Gli dico sempre che è colpa sua se mi sono allontanato; ma, infine, mi rendo conto che tutte le illusioni della vita avevano lo scopo di farmelo apprezzare di più, di stimolarmi a cercarlo. Era sempre Lui, il Padre nascosto in ogni padre, la Madre in ogni madre, l'Innamorato in ogni innamorato, che cercavo di incarnazione in incarnazione. E' lui  l'Innamorato e le nostre anime sono l'amata, e quando l'anima incontra il più grande Innamorato dell'universo, ha inizio una storia d'amore infinita. L'amore che cercate da tante incarnazioni, attraverso tutti gli amori umani, è finalmente vostro, e non vorrete mai nient'altro."
 

Da: Paramahansa Yogananda, Il Divino Romanzo, Astrolabio/Ubaldini Editori

Torna al Sito